drone dji air

Droni DJI serie Air

Com’è il mondo visto dall’alto? Ce lo siamo sempre chiesto e l’evoluzione tecnologica che da sempre ci dona i mezzi per esplorare nuovi orizzonti e superare i limiti della piccolezza umana è riuscita a regalarci uno strumento per volare in alto pur restando con i piedi per terra, con i droni DJI Air possiamo scoprirlo.

La nascita di Droni in grado di volare oltre i confini del cielo per vedere il mondo da un’altra prospettiva è stata sicuramente una delle svolte più grandi degli ultimi anni ed è stata accolta da amatori e professionisti a braccia aperte.

Drone DJI Air: come si fa a scegliere il modello giusto?

Attualmente in commercio ce ne sono di varie tipologie più o meno professionali e potenti.
In questa sezione ci occuperemo principalmente di droni DJI serie AIR.

Drone DJI Air 2S

Il drone DJI Air S2 con un peso di 595 grammi ed un tempo di volo di 31 minuti, è dotato di una video camera in grado di registrare video in 5,4K/30 fps e 4K/60 fps. Raggiunge una velocità di 19 m/s, e con il sistema FocusTrack include Spotlight 2.0, ActiveTrack 4.0 e Point of Interest 3.0, il DJI Air 2S può seguire o tracciare ogni oggetto. Ha una trasmissione video fino a 12 km, ed il rilevamento dell’ambiente in 4 direzioni (avanti, dietro, alto e basso), che gli permette di evitare ogni ostacolo. La versione fly more combo fly ha inclusi gli accessori indispensabili per una esperienza di volo spettacolare.

Ultimo aggiornamento il Settembre 13, 2022 8:35 pm

Drone DJI Mavic Air 2

Il drone DJI Mavic Air 2 con un peso di 570 grammi ha una fotocamera da 48mp che può registrare video in 4k a 60fps, supporta Hyperlapse in 8K, consentendo di deformare tempo e spazio per riprese particolarmente straordinarie. IL DJI Mavic Air 2 ha una distanza di trasmissione video fino a 6 km e può anche fornire 1080p FHD in diretta streaming direttamente dalla fotocamera del drone. Con un tempo di volo di 34 minuti può raggiungere la velocità di 19 m/s. Ha il rilevamento dell’ambiente in 3 direzioni, avanti, dietro, e basso, per evitare gli oggetti. La versione fly more combo comprende gli accessori indispensabili per una migliore esperienza di volo.

Ultimo aggiornamento il Settembre 13, 2022 8:35 pm

Si tratta di droni dalle dimensioni e dal peso contenuti, facilmente pilotabili e dalle altissime performance, uno di quei droni quindi adatti anche ai meno esperti.

Droni DJI serie AIR: Quali sono le principali caratteristiche?

Tra le principali caratteristiche dei droni DJI AIR vi è sicuramente la portabiltà. Questo tipo di drone infatti, presenta un’elevata robustezza in grado di conferire al prodotto stesso una certa stabilità e sicurezza grazie anche alla sua struttura pieghevole la quale non solo garantisce una certa efficienza del macchinario, ma permette al suo possessore di trasportarlo agevolmente senza troppe difficoltà. L’ingombro di questi droni, infatti, è minimo, il che consente a chiunque di poterlo trasportare senza troppi problemi in uno zaino, poiché oltre che essere piccolo è anche molto leggero, il suo peso infatti si aggira attorno ai 500g.

I droni DJI serie AIR sono anche altamente performanti in quanto permettono di scattare foto panoramiche di altissima qualità. La modalità Panorama difatti consente di unire in solo 8 secondi ben 25 scatti al fine di realizzare foto da 32 MP. E se è della stabilità che ci si preoccupa, questo non è affatto un problema. Il gimbal con struttura a 3 assi infatti rappresenta un’ottima garanzia in fatto di stabilità poiché è in grado di ammortizzare ogni minimo movimento al fine di eliminare ogni elemento di disturbo per foto chiare e nitide come non mai.

E se si desidera realizzare dei video le garanzie sono le stesse, il gimbal è capace di ridurre le vibrazioni a 0,005° e la fotocamera 4 K permetterà di effettuare registrazioni fino a 30fps, video in HD a 120fps e scatti da 12 MP garantendo una qualità senza precedenti.

Anche la sicurezza è uno dei grandi punti di forza dei droni DJI serie AIR, poichè i sistemi di rilevamento ostacoli ti permetteranno di pilotare il tuo drone in tutta serenità e con estrema sicurezza.

Con i droni AIR avrai a tua disposizione una serie di strumenti di controllo degli ostacoli tramite la camera cardanica primaria e i sensori a doppia visione in avanti, retro e verso il basso con sistema ad infrarossi. A giocare un ruolo cruciale ci sarà anche il sistema IMU (Inertial Measurement Unit, ovvero unità di misurazione inerziale), cuore pulsante del drone, in grado di carpire movimenti, sia lineari (movimenti di traslazione e verticali), sia rotazionali. Una serie di processori si occuperà poi di elaborare in tempo reale una mappa in grado di consentire una rotta di volo lineare e precisa, migliorando così le prestazioni di volo. E per i signori piloti, nessun problema, il sistema di rilevamento APAS sarà un ottima spalla destra per dronisti esperti e non.

La modalità Gesture ti permetterà di pilotare il tuo drone con il palmo della mano. Con un solo gesto della mano sarà possibile controllare altre al decollo e l’atterraggio, anche le opzioni di scatto e spostamento in modo semplice e veloce.

Drone DJI Air con forti raffiche di vento

Come detto precedentemente una delle principali caratteristiche dei droni DJI serie AIR è la loro dimensione ridotta e leggerezza, ma questo non è un problema in caso di vento, bensì un vantaggio in quanto le performance dei motori e la scocca permettono una stabilità di volo fino a 10 m/s anche in caso di vento. Il sistema ESC Electronic Speed Controller, garantirà poi dalla sua parte un movimento ad ogni modo fluido e regolare sino a 5000 m sopra il livello del mare.

Tutte queste caratteristiche fanno dei droni DJI AIR il prodotto perfetto anche per principianti poiché i sistemi di assistenza di volo offrono un ampissimo supporto anche per chi di volo non ha molta esperienza.

Pilotare non è mai stato così semplice!